Il solare termico è molto più resistente di un fotovoltaico, e può durare anche più di 25 anni se correttamente installato.
Per questo non richiede grossi interventi di manutenzione: è necessario effettuare la manutenzione dell’impianto solare termico solo una volta l’anno, che consiste in un controllo con pulizia una volta all’anno e viene solitamente fatto coincidere con quello della caldaia.