Il meglio dei due sistemi
Adattamento ed affidabilità

Per chi vuole il massimo per la propria casa, CentroCalore offre assistenza tecnica e consulenza nella scelta anche per l’innovativo settore degli impianti ibridi formati da caldaia e pompa di calore per poter seguire anche i clienti più esigenti che non vogliono scendere a compromessi.

L’impianto ibrido nasce dall’unione di due tecnologie, in modo da ottenere i vantaggi di entrambi e compensare i rispettivi limiti. Se ad esempio l’energia prodotta da una pompa di calore è più economica, scendendo la temperatura questa inizia a diventare meno efficiente e quindi le subentra la caldaia.

Nonostante richieda un investimento iniziale superiore, la riduzione di consumi e le performance non hanno rivali.
Richiede manutenzione regolare di tutte le componenti dell’impianto per rimanere alla condizione migliore.

Sistemi di riscaldamento all’avanguardia

Con l’impianto ibrido CentroCalore ti fornisce la possibilità di combinare caldaia e pompa di calore per poter utilizzare sempre la fonte energetica più vantaggiosa. Inoltre, puoi combinare il tuo impianto ibrido con pannelli solari termici per ottenere il massimo comfort e risparmio.

Manutenzione periodica e cura dell’impianto

Una volta l’anno ci prendiamo cura del tuo impianto per mantenerlo pulito, sicuro ed affidabile ed assicurarti il massimo del comfort.

Controllo di efficienza energetica e bollino

Autorizzati a norma di legge all’analisi dei fumi di combustione della caldaia, controllo di efficienza energetica e rilascio del bollino di verifica.
Non preoccuparti delle scadenze, ci pensiamo noi ad avvisarti.

Rete di installatori partner convenzionati

CentroCalore ha creato per te una rete di installatori partner di fiducia pronti alle tue esigenze, scelti per garantirti il massimo della professionalità e della competenza. 

Consulenza gratuita per il tuo comfort

Ti aiutiamo a scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze, senza dimenticare l’ambiente.

Con Centro Calore trovi tutte le risposte alle tue domande sull’impianto ibrido.

La manutenzione complessiva dei vari componenti che vanno a fare l’impianto ibrido va effettuata una volta l’anno, prima in modo separato e poi verificandone la taratura complessiva.
Controllo efficienza energetica (bollino) va effettuato ogni 2 anni, a meno che sia di potenza complessiva superiore a 35kw: in tal caso va effettuata ogni anno, esattamente come per le caldaie.

Did you find this FAQ helpful?
0
0

Marchi di impianti ibridi trattati

immergas
Beretta caldaie
chaffoteaux
Viessmann
Vaillant