La contabilizzazione individuale dei consumi è la misura del servizio prelevato da ciascun utente. Nel caso del riscaldamento sarà il calore erogato dai radiatori, nel caso dell’acqua calda sanitaria sarà il volume di acqua calda prelevato ai rubinetti e così via.